Knxoville ' s 225th: John Sevier: il primo governatore del Tennessee fu un eroe pioniere e leader nato

John Sevier era un soldato nato in Virginia e veterano del governo quando fu eletto primo governatore del Tennessee nel 1796.

Il Sevier da 5 piedi e 9 pollici era probabilmente all’apice del suo potere politico; avrebbe servito sei mandati come governatore. Ma la sua vita e la sua carriera, prima e dopo aver assunto quell’incarico, hanno contribuito a renderlo un eroe pioniere.

“Aveva personalità, carisma e capacità di leadership”, dice Michael Toomey, professore associato di storia alla Lincoln Memorial University. “Ha avuto una carriera straordinaria.

“Si erge come un uomo del suo tempo”, ha detto Toomey. “Penso che fosse qualcuno che rifletteva i tempi in cui viveva meglio della maggior parte delle persone. E fu ricompensato con l’ammirazione delle persone che guidava. Ha riconosciuto come essere un leader, sapeva come essere un leader. Aveva questo su di lui.”

La storia di Sevier è piena di interessanti curiosità storiche. Nato in Virginia nel 1745, morì in Alabama nel 1815. Ma la sua tomba e ‘ a Knoxville. Le cronache della vita di Sevier mostrano il ritratto di un uomo complesso che vive in tempi spesso pericolosi.

n Sevier si trasferì in quello che oggi è Upper East Tennessee prima della rivoluzione americana nei primi anni 1770. La terra era allora parte della Carolina del Nord. Con il soprannome di “Nolichucky Jack”, Sevier si guadagnò la reputazione di militare e di qualcuno che avrebbe difeso i suoi vicini dagli attacchi indiani.

n Divenne un eroe della guerra rivoluzionaria quando aiutò a guidare gli uomini di Overmountain alla vittoria sugli inglesi nella battaglia di King’s Mountain del 1780 vicino a Spartanburg, S. C.

n Anni prima che il Tennessee diventasse uno stato, fu governatore dello Stato di breve durata di Franklin. Creato nel 1784 dalla terra che aveva fatto parte della Carolina del Nord, Franklin si diffuse da quello che oggi è il confine tra Tennessee e Virgina alle attuali contee di Sevier e Blount. Ma fallì nella sua offerta di stato con due voti del Congresso e i suoi sforzi per esistere terminarono nel 1788.

n Essendo governatore dello Stato di Franklin, Sevier fu accusato di tradimento dalla Carolina del Nord. Mentre è stato portato a Morganton, NC, per affrontare l’accusa, non ne è venuto fuori nulla e non è mai stato processato. Entro l’anno aveva prestato giuramento di fedeltà alla Carolina del Nord. Tornò rapidamente alla sua carriera politica, prima nel senato dello stato della Carolina del Nord e, dal 1790 al 1791, come rappresentante della Carolina del Nord nella Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti.

n Sevier si sposò due volte e generò 18 figli. La sua prima moglie, Sarah Hawkins, morì nel 1780 non molto tempo dopo aver dato alla luce il suo 10 ° figlio nel nord-est del Tennessee. Avendo sentito che gli indiani erano all’attacco, Sevier seppellì sua moglie di notte durante un temporale. La posizione della sua tomba non è più nota.

Nell’aprile del 1780, Sevier sposò la 26enne Catherine “Bonny Kate” Sherrill. La leggenda narra che quattro anni prima l’avesse salvata dall’attaccare gli indiani a Fort Watagua, vicino all’attuale Elizabethton. Bonny Kate stava mungendo una mucca fuori dal forte mentre gli indiani attaccavano; i coloni chiusero rapidamente le porte del forte. Sevier l’ha portata in salvo sul forte palizzata.

n Sevier era popolare tra gli elettori del Tennessee. Fu eletto governatore per sei mandati, dal 1796 al 1801 e dal 1803 al 1809. In seguito fu eletto al senato dello stato del Tennessee e, nel 1811, al Congresso degli Stati Uniti.

n Sevier trascorse l’ultima parte della sua vita a Marble Springs, la sua fattoria a south Knoxville. Marble Springs è ora un sito storico statale dove edifici e tour informano i visitatori su Sevier e il suo tempo.

n Le differenze politiche tra Sevier e Andrew Jackson sono esplose in una brutta faida personale che è culminata con un duello di sorta. “Non si piacevano”, disse Toomey. La faida ha iniziato su nomine militari statali e peggiorò quando Jackson è stato nominato generale militare della milizia di stato sopra il più vecchio, Sevier più esperto. Jackson ha anche accusato Sevier di accordi fondiari discutibili. “Ha reso Sevier così pazzo che ha deciso di correre di nuovo per il governatore e ha vinto quell’elezione (1803) abbastanza facilmente”, ha detto Toomey. “Alla popolazione non importava di quelle accuse.”

Ma quando Sevier fece commenti poco gentili sulla moglie di Jackson, Rachel, durante uno scontro tra i due uomini nel centro di Knoxville, la faida aumentò. Jackson sfidò Sevier a duello. Si incontrarono in un giorno di ottobre del 1803 in una zona vicino all’odierna Kingston. Esattamente come si sono incontrati e quello che è successo non è mai stato chiaro; ogni lato ha preso la sua versione. Tutti concordano che non sono stati sparati colpi.

n Sevier morto settembre. 24, 1815, in Alabama durante una missione presidenziale che stabilisce il confine tra gli Stati Uniti e il territorio indiano Creek. Fu sepolto su una riva del fiume vicino a Fort Decatur, Ala.

Il 19 giugno 1889, il corpo di Sevier fu trasferito a Knoxville e sepolto sul prato del vecchio tribunale della contea di Knox all’angolo tra Gay e Main streets. Circa 30.000 persone si radunarono per guardare. Un alto obelisco di marmo ora segna la sua tomba. Bonny Kate morì nel 1836 a Russellville, Ala.; i suoi resti furono reinterrati accanto a quelli del marito nel 1922. Nel 1946, una pietra commemorativa a Sarah Hawkins fu posta sull’altro lato della pietra di Sevier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.