Definizione MX

emergencia Senza dubbio, fare riferimento all’Emergenza genera immediatamente un’immagine di paura e preoccupazione, ed è che questo termine comprende proprio un problema che deve essere risolto il prima possibile, perché è a un livello compromettente. L’impatto di un terremoto o alluvione su una città è un’emergenza che coinvolge il governo in carica, o anche un incidente domestico può creare un clima di urgenza.

Lo stato di emergenza presuppone la necessità di agire rapidamente per evitare di accentuare o approfondire le conseguenze negative. Esistono diversi tipi di emergenza a seconda dell’elemento a cui si fa riferimento, ma questa condizione di danno e la necessità di un’azione urgente è sempre presente.

Uno degli usi più comuni per il termine si riferisce al campo della medicina. Pertanto, un’emergenza verrebbe applicata in questo contesto a una situazione in cui una o più persone sono in pericolo di vita. Data la criticità di questa situazione, esiste un’intera disciplina responsabile del corretto processo decisionale in questo contesto, la cosiddetta medicina d’urgenza. Questo è particolarmente caratterizzato dal trattamento di malattie o traumi diversi nei loro momenti più acuti, momenti che di solito sono decisivi per un futuro peggioramento o miglioramento. Nel caso in cui la situazione di emergenza si sviluppi all’interno dell’ospedale, c’è un’intera stanza per queste esigenze con professionisti dedicati appositamente a loro; sono addestrati in tecniche come la rianimazione cardiopolmonare e il supporto vitale avanzato. Nel caso in cui l’emergenza si sviluppi al di fuori di un centro ospedaliero, l’ottimale è la chiamata di un’ambulanza per portare professionisti addestrati che immobilizzeranno il paziente e lo trasferiranno in un ambiente con risorse migliori.

Ci sono anche altri tipi di emergenze che hanno come conseguenza una circostanza dannosa per la società. Un tipo di queste emergenze sono le cosiddette emergenze ecologiche, una situazione in cui c’è stato un qualche tipo di inquinamento che per sua natura è di enorme pericolo per la vita della flora e della fauna di una data regione. Nella misura in cui l’uomo è strettamente legato all’ambiente che lo circonda, questi tipi di emergenze di solito lasciano il segno in qualche modo.

Un altro tipico caso di emergenza sono le cosiddette aree disastrate, in cui un certo fenomeno naturale ha provocato la perdita di vite umane, la distruzione di gran parte delle infrastrutture della regione e la creazione di una situazione di indifesa per la popolazione. Un chiaro esempio di questa situazione può essere offerto dai numerosi terremoti che hanno distrutto intere popolazioni con le conseguenti perdite economiche. Altri esempi caratteristici sono i tornado o le onde di marea che hanno avuto le stesse conseguenze. Questo è il motivo per cui ci devono essere organizzazioni con la capacità adeguata di agire in queste circostanze.

Definizione successiva>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.