5 anni fa, Trump ha detto che un medico Ebola dovrebbe ” Subire le conseguenze!”

Il Dr. Kent Brantly arriva all’Emory University Hospital il 2 agosto 2014.WSB-TV Atlanta/AP

Lascia che i nostri giornalisti ti aiutino a dare un senso al rumore: iscriviti alla newsletter quotidiana di Mother Jones e ricevi un riepilogo delle notizie che contano.

Il presidente Donald Trump ha ritwittato sabato un messaggio del leader evangelico Franklin Graham che celebra la guarigione di Kent Brantly, un medico che ha contratto l’Ebola cinque anni fa mentre combatteva una devastante epidemia della malattia in Liberia. Brantly-che stava lavorando con la borsa di Samaritan, un’organizzazione missionaria gestita da Graham—potrebbe benissimo essere morto se non fosse stato trasportato in strutture mediche all’avanguardia ad Atlanta. Un secondo assistente missionario lavoratore che ha contratto la malattia intorno allo stesso tempo, Nancy Writebol, anche sopravvissuto dopo essere volato ad Atlanta per il trattamento.

5 anni fa oggi Dr. Kent Brantly è arrivato a @ EmoryUniversity Hospital dopo aver contratto il virus Ebola durante il servizio w / @ SamaritansPurse in Liberia. È stato il 1 ° paziente di Ebola a mettere piede negli Stati Uniti.Ringraziamo ancora Dio per il miracolo della sua guarigione. pic.Twitter.com/99S12j828V

— Franklin Graham (@Franklin_Graham) Agosto 2, 2019

L’eroismo di Brantly, Writebol e le persone che hanno salvato le loro vite meritano assolutamente di essere celebrate. Ma per il presidente è una bella faccia a faccia. Trump, che all’epoca non era ancora un candidato presidenziale repubblicano, trascorse giorni alimentando i timori sulla minaccia che (erroneamente) sosteneva l’evacuazione posta alle persone negli Stati Uniti. Ha chiesto che l’amministrazione Obama ” fermare i pazienti EBOLA di entrare negli Stati Uniti”e ha dichiarato che le persone che combattono malattie mortali all’estero” devono subire le conseguenze!”Ha detto che Brantly e Writebol dovrebbero essere trattati” al più alto livello ” in Liberia—un suggerimento incredibilmente insensibile dato che pochi giorni prima, uno dei migliori medici di quel paese era morto di malattia. In definitiva, nove degli 11 pazienti Ebola—82 per cento—trattati negli Stati Uniti sono sopravvissuti; il tasso di sopravvivenza in Liberia era molto più basso.

Ebola paziente sarà portato negli Stati Uniti in pochi giorni – ora so per certo che i nostri leader sono incompetenti. TENETELI FUORI DI QUI!

Impedire ai malati di EBOLA di entrare negli Stati Uniti Curarli, al più alto livello, laggiù. GLI STATI UNITI HANNO ABBASTANZA PROBLEMI!

Gli Stati Uniti non possono permettere alle persone infette da EBOLA di tornare. Le persone che vanno in luoghi lontani per dare una mano sono grandi – ma devono subire le conseguenze!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) agosto 2, 2014

Il fatto che stiamo prendendo il virus Ebola pazienti, mentre altri nella zona sono in fuga verso gli Stati Uniti, è assolutamente CRAZY-Stupid pols

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) agosto 2, 2014

Un medico su NBC Nightly News d’accordo con me-non dobbiamo portare Ebola nel nostro paese attraverso due pazienti, ma deve portare i documenti a loro.

L’inversione di cinque anni di Trump sulla questione è certamente benvenuta. Coincide con una grave epidemia di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo—uno che la sua amministrazione ha fatto troppo poco per combattere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.